La valutazione internazionale delle competenze in matematica (PISA)

PISA ( acronimo di Programme for International Student Assessment) è programma internazionale di valutazione delle competenze promossa dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). Coinvolge i quindicenni scolarizzati di diverse nazioni in lettura, matematica e scienze.

Per il 2018 l’Italia è risultata al ventiseiesimo posto, subito sotto il valore medio, mentre il primo posto è stato raggiunto dai Giapponesi.

I report sono disponibili al seguente link: https://data.oecd.org/pisa/mathematics-performance-pisa.htm

Un modello matematico per predire la diffusione delle epidemie applicato al Coronavirus

Il Computational Epidemiology Project Group del Robert Koch Institute in Berlino, il Research on Complex Systems Group (ROCS) dell’Institute for Theoretical Biology e l’IRI Lifesciences at Humboldt University di Berlin hanno implementato un modello matematico, sulla base dei dati forniti dal JHU, che data la distribuzione spaziale e regionale dei casi confermati, fornisce la probabilità di importare un caso da un luogo interessato in un aeroporto o in un paese distante dal luogo dell’epidemia.

Il modello matematico utilizzato si base sul grafo sviluppato dalla rete globale di aeroporti.

Monitoraggio in tempo quasi reale della diffusione del Coronavirus dall’Università Johns Hopkins

Il prestigioso Istituto Universitario privato di Baltimora nel Maryland, fondato nel 1876 ha predisposto una piattaforma web GIS che traccia la diffusione del Coronavirus (2019-nCoV) in tempo quasi reale.

I casi e i luoghi segnalati vengono aggregati da varie organizzazioni sanitarie mondiali, visualizzati su questa mappa interattiva e resi disponibili per il pubblico.

https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6

Workshop “Ottimizzazione e strumenti manageriali per le imprese 4.0” – Avellino marzo 2020

Programma

Sessione mattutina:

  • Il Risk Management secondo ISO 9001 e ISO 30001
  • UNI ISO 56002:2019 e la Gestione dell’innovazione
  • La Ricerca Operativa per diminuire rischi e massimizzare risultati
  • La Transizione 4.0 nel nuovo piano industriale per l’Italia: opportunità e finanziamenti

Sessione pomeridiana:

  • Strumenti applicativi per le scelte ottimizzate (esempi per allocazione ottima di risorse, scelte di miscelazione, logistica)
  • Semplici esempi per via grafica
  • Esempi con EXCEL SOLVER
  • Esempi con AMPL

Destinatari del corso

Il corso è progettato per imprenditori, consulenti, dirigenti, responsabili di funzione, che, grazie ad una didattica teorica e pratica, potranno avere una panoramica completa sui temi del corso e, tramite esempi e applicazioni, identificare le opportunità di applicazione di quanto appreso.

Docenza

Ing. Stefano Casale, Project Manager, Ingegnere Chimico e Dottore in Gestione d’Impresa, Lead Auditor ISO 9001, 14001, 45001, 39001, 50001, Consulente di direzione con oltre 20 anni di esperienza in PMI e Multinazionali

Info e prenotazioni: info@ingegneriamatematica.it

Organizzazione del corso: Conscienza Srls, specializzata in formazione e consulenza. www.conscienza.it